Dance Well

Dance Well è una pratica ideata, messa in atto e promossa dal CSC – Centro per la Scena Contemporanea di Bassano del Grappa nel 2013, sulla base di attività sviluppate in America ed Europa. Dance Well ha un forte valore aggregativo ed inclusivosi rivolge a persone che vivono con il Parkinson, ai loro familiari, ai care givers, ad amici, ad operatori sanitari, a danzatori e coreografi, e a chiunque voglia cimentarsi a qualsiasi età con la danza e la creatività in contesti di arte e cultura. L’esperienza di Dance Well, e quindi dell’IMPATTO DELL’ARTE SULLA SALUTE, dimostra che la pratica può portare beneficio alla vita delle persone, aiutandole a muoversi meglio e a creare legami sociali che combattono l’isolamento e migliorano lo stato d’animo. 

Attualmente in Italia i luoghi in cui avviene Dance Well sono Bassano del Grappa, Collegno (TO), Roma, Schio (VI) e Verona.

 

Dance Well si svolge regolarmente il venerdì dalle 11.00 alle 12.00 presso il Museo degli Affreschi G.B. Cavalcaselle, Via Luigi da Porto, 5, Verona

Le classi sono gratuite e aperte a tutti senza limiti di età.
Per eventuali informazioni scrivere a comunicazione@arte3.net o chiamare il 348 9283107
 
Per accedere al museo è obbligatorio esibire il Green pass “rafforzato” (o Super Green Pass) ed essere muniti di mascherina ffp2.
Per facilitarne la verifica è consigliabile presentarsi con 10 minuti di anticipo.
 
 
 

Dance Well Verona si avvale del contributo di Fondazione Cariverona, Banca d’Italia, Fondo di beneficenza di Intesa San Paolo, Fondazione Cattolica e Consorzio ZAI ed è organizzata in collaborazione con CSC Centro per la Scena Contemporanea di Bassano del Grappa, con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Verona – I MUV, con l’Università di Verona, con l’Unione Parkinsoniani Verona ed il Teatro Stabile di Verona.

 

SOSTIENI DANCE WELL!
GRAZIE PER IL TUO AIUTO

CONTATTI
Marcella Galbusera Ass. Culturale ARTE3
comunicazione@arte3.net – + 39 348 9283107